I tarocchi con le carte gabbiani

Le carte gabbiani rappresentano una tipologia di tarocchi che si sta diffondendo sempre di più negli ultimi tempi: la loro peculiarità più interessante, tuttavia, è rappresentata dal fatto che sono davvero pochi gli eletti che sono in grado di leggerle e di interpretarle. Proprio per questo motivo chi ha la fortuna di ricevere un consulto di questo tipo si può sentire un privilegiato e non deve lasciarsi scappare l’occasione di approfittarne, anche perché le previsioni che ne derivano sono – in molti casi – decisamente più complete e più esaustive rispetto a quelle che provengono dai tarocchi tradizionali, dalle carte da gioco e dalle sibille.

Le carte gabbiani sono così denominate perché rievocano l’apertura delle ali degli uccelli: chi si affida a loro può immaginare di trovarsi su una spiaggia, in riva al mare, per sperimentare una sensazione di libertà tanto piacevole quanto unica. I gabbiani, d’altro canto, sono volatili sui generis, contraddistinti da una notevole caparbietà, ma anche e soprattutto dalla capacità di adattarsi alle situazioni di difficoltà: insomma, anche se non trovano cibo in mare, non si lasciano abbattere e lo vanno a cercare da qualche altra parte.

La simbologia dei gabbiani ha un grande valore, che ognuno di noi dovrebbe far proprio e interiorizzare: così come loro non si fanno problemi nel rovistare tra i rifiuti per cercare e trovare quello di cui hanno bisogno per sopravvivere, anche noi dovremmo dimostrarci meno schizzinosi nei confronti della vita, distinguendo i problemi effettivi dalle lamentele a cui ci dedichiamo senza ragioni concrete. Anche quando stiamo attraversando una fase di difficoltà, potremmo trovare uno spunto per risollevarci proprio pensando ai gabbiani: e se abbiamo voglia di conoscere il futuro in modo più chiaro, le carte ad essi collegate offrono un aiuto più che eccellente da questo punto di vista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *