Sesso e cuckold, perché piace sempre di più

Cuckold e cuckolding: I termini di questa pratica sessuale

Sempre più diffusa, tra le coppie, è la pratica del cuckolding, ovvero del condividere sessualmente il partner con un altra persona. Generalmente è la donna che viene condivisa con un altro uomo, in quanto molto spesso sono gli uomini ad avere la fantasia di vedere usata sessualmente la propria donna da un altro uomo.

In questo caso, il cuck è il compagno delle donna, mentre il bull è l’uomo che si diverte con lei sessualmente. Nel caso in cui sia l’uomo al centro delle attenzioni di un’altra donna, questa si chiamerà cuckcake, mentre la donna che cede il suo uomo è la cuckquean.

Cuckold: L’uomo che osserva la moglie godere

Il cuck, ovvero l’uomo che ama vedere la propria compagna fare sesso con un altro uomo e posseduta da questo, trova piacere nel assistere al rapporto sessuale senza partecipare, magari eccitandosi, ma da semplice spettatore.

È una sorta di umiliazione, anche, per lui che molto spesso deve assistere al godimento della propria donna con un uomo molto più prestante fisicamente a anche più dotato. La donna, inoltre, che molto spesso è lei a guidare il gioco o comunque a prendere l’iniziativa, prova oltre che un piacere fisico nel rapporto sessuale, un intenso piacere cerebrale nel vedere il proprio uomo assistere, umiliato, al suo soddisfacente rapporto sessuale con un altro uomo. Alcune volte, in determinate varianti del gioco, l’uomo cuck può anche avere rapporti omosessuali con il bull, costretto o anche voluti per aumentare la propria umiliazione ed il godimento reciproco di tutti i partecipanti al trio.

Cuckquean: Quando la compagna è spettatrice

Quando è la donna ad essere cuck, e quindi osservatrice e spettatore del godimento del proprio uomo con un’altra donna, la relazione in questo caso è diversa rispetto all’uomo. Sicuramente c’è anche una componente molto umiliante nel vedere il proprio uomo godere di una donna magari più avvenente e prestante di lei ma la compagna cuck riesce ad immedesimarsi sia nell’uomo che nella donna e provare cosi un intenso piacere anche lei pur se semplice spettatrice come nel caso inverso. Solitamente la donna cuck non ha, come avviene nel caso dell’uomo, rapporti lesbo con la donna che sta facendo godere il proprio uomo, tuttavia non è raro che ci possano essere scambi di baci, carezze, slinguazzate tra le donne o che entrambe possano far godere l’uomo, cosa che non di rado accade assicurando coi all’uomo un doppio godimento, essendo al centro dell’attenzione di due donne che curano il suo piacere entrambe e nello stesso momento.

In entrambe le prospettive, il sesso cuckold è una fantasia che sta dilagando tra molte coppie che amano sperimentare in questo modo altre sfere della propria sessualità Il cuckolding, inoltre, spesso è inserito all’interno di giochi di coppia di carattere sadomaso, laddove il partner dominante ama sottomettere ed umiliare in questo modo il proprio compagno e la propria compagna slave.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *