Salute psicologica: gli effetti dello stress sul nostro corpo

Negli ultimi anni, fortunatamente, il livello di attenzione nei confronti della sfera psicologica, e dunque anche di quella psichiatrica, è aumentato in maniera consistente. Siamo la generazione degli ansiosi, la generazione dello stress che causa dermatiti, gastriti o semplici mal di stomaco. Viviamo in un’epoca contornata da milioni di stimoli contemporanei a cui dobbiamo necessariamente avere la capacità di rispondere. Il lavoro, la casa, la famiglia sono soltanto alcuni degli ambiti in cui ci viene richiesta una risposta celere e pro attiva. Tuttavia, talvolta, il nostro corpo e la nostra mente ci costringono a fermarci un attimo per cercare di capire dove ci troviamo e se il nostro ritmo di vita potrebbe essere la causa dei nostri problemi fisici. Mal di testa, mal di schiena o mal di stomaco potrebbero, infatti, essere semplicemente un modo tramite cui il nostro corpo e la nostra mente ci chiedono di fermarci, di rallentare. Esattamente come una macchina lanciata su strada ad una velocità eccessiva rischia con buone probabilità di schiantarsi, allo stesso modo il nostro corpo e la nostra mente, se eccessivamente sotto stress, potrebbero iniziare a dare segni di cedimento. Come rimediare? Sicuramente, il primo modo per prenderci cura della nostra salute psicologica e, di conseguenza, della nostra salute fisica, è riservare a noi stessi una maggiore cura. Ciò significa ridurre, ove possibile, la componente stressogena e individuare quegli elementi in grado di aiutarci a smorzare il nostro livello di stress. Che si tratti di una partita a tennis o di una giornata in montagna poco importa, l’importante è che ci assicuriamo di trovare un momento della nostra settimana da dedicare a noi stessi e al nostro benessere psicologico e fisico.

Malattie psichiatriche: i benefici dei rimedi naturali

La cura della salute psicologica è, come detto, un tema di cui attualmente si parla sempre di più. Tale attenzione per la sfera psicologica ha fatto sì che si avviasse una campagna di sensibilizzazione relativamente a quelle che sono le malattie psichiatriche e al modo in cui queste ultime influenzano la vita delle persone che ne sono affette. Schizofrenia, disturbo bipolare, disturbo post-traumatico da stress sono soltanto alcune delle patologie psichiatriche più diffuse a livello mondiale. Tali malattie comportano una sintomatologia piuttosto varia e differenziata per ogni disturbo. Tuttavia per ognuna di queste malattie, un rimedio utile a ridurre l’ansia e il disagio emotivo che esse creano nelle persone che ne sono affette, è la canapa legale. Sebbene quest’ultima non goda in Italia di buona reputazione a causa della mentalità chiusa e della politica proibizionista, la canapa legale può davvero rivoluzionare positivamente le vite di persone affette da disturbi psichiatrici. Tra i suoi effetti, oltre al classico effetto rilassante, vi sono la funzione antidolorifica, antispastica e antidepressiva. Si tratta, chiaramente, di un rimedio da utilizzare in maniera moderata, tuttavia se adeguatamente utilizzata essa costituisce una grande fonte di sollievo per chi ha avuto la sfortuna di essere affetto da patologie psichiatriche, più o meno gravi.

Perché é importante parlare di malattie psichiatriche

Parlare di malattie psichiatriche, offrire testimonianze da parte di personaggi famosi, è un modo per sensibilizzare il mondo su quelle che sono tematiche ancora filtrate da pregiudizio. La maggior parte delle persone che soffre di un qualche disturbo psichiatrico tende, infatti, a nascondere la propria malattia per paura del giudizio altrui. Tuttavia le campagne di sensibilizzazione attuate hanno avuto grande successo e continuano a mostrare i loro effetti positivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *