Kettlebell: esercizi e benefici

Come tutti ben sappiamo, oggi raggiungere una forma fisica esemplare, che si avvicini alla perfezione, è un vero e proprio obbiettivo che sempre più persone si prefissano di raggiungere.
La bellezza fisica è diventata ormai un vero e proprio tema trattato costantemente in diversi ambienti, e quello televisivo senza alcun dubbio rappresenta quello per antonomasia, dove questo argomento viene trattato sotto varie forme ed è capace di generare una moltitudine di pareri differenti tra loro.
Ed è proprio attraverso questi programmi televisivi, che molto spesso si tenta anche di far arrivare a coloro che ascoltano, i giusti consigli, le informazioni più veritiere e i possibili percorsi da seguire per riuscire ad ottenere una forma fisica eccezionale.
Si, perché quando parliamo di fisico perfetto dobbiamo per forza dire che per riuscire a raggiungerlo dobbiamo seguire dei giusti percorsi fatti di una sana alimentazione e ricchi di attività fisica.
Per certo tutti, almeno una volta nella propria vita, avranno provato a fare degli esercizi fisici oppure si saranno recati in una palestra, con le buone intenzioni di riuscire a modificare il proprio corpo andando a lavorare soprattutto su quelle zone un po’ più imperfette. Molti altri ancora invece si saranno limitati solamente a cercare maggiori informazioni su questo argomento e per certo si saranno imbattuti in una lunga serie di nomi strani, poco comprensibili a coloro che non risultano essere particolarmente preparati sull’argomento.
Si, perchè nel campo sportivo esistono davvero tanti termini, alcuni utilizzati per andare ad identificare determinati esercizi fisici e altri vanno semplicemente ad indicare specifiche attrezzature che con il passare degli anni sono aumentate sempre di più e ormai sono in grado di andare ad aiutarci durante ogni attività fisica.
Se questo è un argomento che scatena in voi una certa curiosità, non dovete far altro che continuare a leggere e conoscere insieme a noi una delle tante attrezzature sportive che oggi viene utilizzata nelle palestre e non solo. Stiamo parlando della “Kettlebell” e insieme andremo a scoprire cos’è, quali sono i benefici che è in grado di donare e in che modo va utilizzata.

Cos’è la “Kettlebell”? A cosa serve?
Come già accennato precedentemente, con “kettlebell” non vogliamo fare altro che indicare un determinato strumento sportivo, utilizzato appunto per eseguire degli specifici esercizi fisici.
Si tratta di un attrezzo dalle sembianze di una sfera, dotato di impugnatura, realizzato in ghisa e dal peso variabile che può andare dai “4 ai 48 kg”.
Se ci si chiede a cosa possa mai servire questo particolare strumento a riguardo vi possiamo dire che serve per attuare un vero e proprio allenamento che ne prende da lui il nome, ovvero il “kettlebell training”, con il quale sarete in grado di andare a lavorare su più parti del corpo in un unica esercitazione e dal quale non potrete trarne che grandi benefici.

“Kettlebell”: tutti i possibili esercizi.
Quando si decide di voler migliorare un po’ il proprio aspetto, ci si deve impegnare nello svolgimento di determinati esercizi fisici, che se fatti bene, sono in grado di trasformare completamente il nostro corpo.
Con la “kettlebell”, data la sua completezza, sono diversi gli esercizi possibili da eseguire, e sono:
– “kettlebell swing”: un esercizio di partenza, con il quale non andiamo a far altro che un movimento oscillatorio con la nostra “kettlebell” usando la forza delle “gambe” e del “bacino”;
– “kettlebell push up”: un esercizio dove andremo a fare dei semplici “piegamenti” ma utilizzando due “kettlebell” come supporto su cui poggiare le mani;
– “kettlebell russian sit-up”: uno degli esercizi più duri da eseguire con questo strumento per andare a lavorare principalmente sugli “addominali”.
Per eseguirlo ci si adagia a terra, con una “kettlebell” in mano e si inizia a spingere con gli “addominali” per riuscire a raggiungere una “posizione verticale” per poi andare giù nuovamente;
– “kettlebell front squat”: si tratta di semplici “squat” ma con l’aggiunta di sue “kettlebell” portate all’altezza delle “spalle” con le mani;
– “kettlebell military press”: un esercizio con il quale andremo a far lavorare le “spalle” e i “tricipiti”, spingendo due “kettlebell” dalle “spalle” fino ad arrivare “sopra la testa”.
Ovviamente, stiamo parlando di esercizi che per fruttare e non generare alcun intoppo, vanno eseguiti con le dovute accortezze e semmai anche con l’aiuto di un professionista.

“Kettlebell”: i benefici.
Quando parliamo di “kettlebell”, parliamo di uno strumento completo che attraverso il suo utilizzo può apportare una lunghissima serie di benefici e che va a lavorare su diversi muscoli del corpo.
Difatti, riuscirete ad ottenere una forza superiore in tutto il corpo, un fisico scolpito e sodo e inoltre andrete a migliorare anche il vostro senso di “concentrazione” e “coordinazione”, fondamentali per chi decide di addentrarsi nel mondo dello sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *