Come riuscire a perdere peso in pochi giorni

Dimagrire in pochi giorni senza fare grossi sforzi è il sogno di ogni donna, ma ci dispiace infrangere questo sogno dicendovi che diete miracolose o intrugli strani che vi garantiscono di dimagrire in pochi giorni con il minimo sforzo non esistono.

Per riuscire a perdere chili in eccesso in pochi giorni, senza rischiare di arrivare ad avere carenze alimentari che sarebbero solo nocive alla salute, bisogna seguire delle accortezze ed evitare assolutamente le diete fai da te o addirittura il digiuno.

In questo articolo abbiamo raccolto alcuni consigli che vi permetteranno di perdere peso in pochi giorni.

Accelerare il dimagrimento con l’attività fisica

Non sarà mai sufficiente ripetere che l’attività fisica aiuta a dimagrire e a stare meglio sia fisicamente che mentalmente. Lo sport è il nostro migliore amico e alleato per qualsiasi risultato si voglia ottenere.

Abbinate la corsa, il nuoto o la camminata intensa ad una corretta e sana alimentazione e avrete dei risultati ottimi sul vostro fisico.

La sedentarietà fa malissimo, potrete combatterla con piccole accortezze giornaliere, preferite le scale all’ascensore, se dovete raggiungere dei posti non molto lontani, non prendete la macchina o i mezzi pubblici ma camminate, farete del bene a voi e in questo caso anche all’ambiente.

Se invece lo sport vi piace, sceglietene uno e praticatelo almeno 3 volte a settimana.

Evitare il digiuno, non aiuta a dimagrire prima

Si pensa spesso, erroneamente, che saltare alcuni pasti possa accelerare il processo di dimagrimento. Nulla di più sbagliato! Non si deve in alcun modo saltare i pasti, una buona routine alimentare aiuta il nostro metabolismo a regolarizzarsi.

A partire dalla colazione, che deve essere abbondante, per passare al pranzo e alla cena non dovete saltare nessuno di questi pasti. Vi toglieranno soltanto le energie necessarie per affrontare la lunga giornata e rallenteranno il vostro metabolismo.

Non dimenticatevi nemmeno degli spuntini spezza fame, utili tra un pasto e l’altro e soprattutto dopo lo sport. Frutta secca o un frutto di stagione vi aiuteranno a resistere fino al prossimo pasto principale e ad integrare le energie.

Rispettare gli orari dei pasti aiuta a dimagrire

A tavola bisogna essere puntuali ogni giorno e rispettare una specifica routine.  Sono due i trucchi da mettere in pratica per

Velocizzare la perdita di peso:

  1. Non cenare dopo le ore 20: il nostro metabolismo dopo quell’ora è più lento e la sedentarietà aumenta perché ci si riposa sul divano o si va a letto.
  2. Evitare spuntini troppo calorici tra i pasti. I pasti principali sono 3: colazione, pranzo e cena. Tra questi pasti non bisognerebbe eccedere con i zuccheri e se proprio non si riesce a resistere si può spezzare la fame mangiando un frutto o dello yogurt magro.

Bere molta acqua ed evitare bibite zuccherate o alcolici

Bere molta acqua durante la giornata è il modo migliore per drenare i liquidi in eccesso e perdere peso e vi darà anche la sensazione di essere sazie, così ogni qual volta che si vorrebbe addentare una fetta di torta al cioccolato si può bere qualche sorso di acqua. Non sarà sicuramente buono come mangiarsi la torta, ma sicuramente sarà più sano.

Da evitare assolutamente sono gli alcolici e le bibite cariche di zucchero. Sarebbero da evitare sempre perché sono molto nocive per la salute, ma soprattutto se si vuole perdere peso la prima cosa da eliminare sono proprio loro.

Dormire bene aiuta a dimagrire

Ebbene sì, il riposo e il sonno aiutano a perdere peso. Ribadiamo, aiutano e non fa perdere peso dormire e basta, sarebbe un sogno per tutte.

Dormire le classiche 8 ore a notte aiuta ad attivare il metabolismo, riduce il livello di stress e aiuta a ricaricarsi delle energie perse durante la giornata.

Correggere, se necessario, le abitudini alimentari

La corretta alimentazione è la base per perdere chili in poco tempo. Per far si che si abbia una buona alimentazione bisogna mettere in pratica queste abitudini:

  • Eliminare i cibi grassi dalla propria dieta ed evitare anche di acquistarli, non averli a casa non vi farà cadere in tentazione. 
  • Limitare l’assunzione di troppi carboidrati. Non bisogna eliminarli del tutto dalla nostra alimentazione ma bisogna ridurne il consumo affinché si possa perdere peso in minor tempo possibile.
  • Mangiare molta verdura in tutte le maniere, l’importante che non siano cariche di condimenti come, soprattutto il sale, nemico della ritenzione idrica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *