Importanza del logo aziendale

Se state pensando di fondare un’azienda tutta vostra ci sono dei parametri da rispettare: dovete avere in mente il piano dell’azienda, avere chiaro il tipo di prodotti da offrire ai clienti e un nome con un logo.

 

Cos’è un logo

 

Il logo oggi è di vitale importanza per qualsiasi tipo di azienda vogliate fondare.

A volte il logo coincide con il nome che possibilmente è scritto in modo particolare o magari ha le iniziali che catturano l’attenzione per via del font usato, per il colore o per qualche altra caratteristica speciale. nella maggior parte dei casi, però, il logo non fa parte del nome ma ne è completamente indipendente.

Giusto per fare un esempio, pensate alla M del fast food più famoso del mondo o al logo in verde di Benetton o alla sempreverde dicitura della Coca Cola.

Cos’hanno in comune queste tre aziende: un successo strepitoso e grazie non solo ai prodotti popolarissimi e diffusi in tutto il mondo ma anche al logo riconoscibile a colpo d’occhio.

 

Come creare un logo di successo

 

Creare un logo è semplice ma creare un logo di successo può essere un tantino più difficile.

Per prima cosa assicuratevi che non sia copiato e per nulla simile ad un altro già esistente.

A parte il fatto che non fareste successo, il brand che avete anche soltanto in parte imitato potrebbe citarvi per violazione del copyright.

Anche qui esistono delle leggi molto severe e quindi accertatevi che non le stiate violando.

Una volta certi di essere in regola, potete iniziare a creare il vostro logo personale ispirandovi ai prodotti che intendete vendere o ai servizi che offrite, alla vostra fantasia o semplicemente scegliendo un font unico per scrivere il nome della vostra azienda.

Non è importante che sia troppo complicato anzi deve essere semplice da tracciare e da ricordare in modo che chiunque possa guardarlo e capire in una frazione di secondo di chi si sta parlando.

 

Chi può disegnare un logo

 

progettazione logo per professionistaSolitamente, per il design del logo ci si affida alle mani esperte di un disegnatore professionista o ad un artista.

Se non ne conoscete nessuno, basta recarsi presso una facoltà di arte all’università più vicina e avrete senza dubbio uno o più nomi.

Se poi avete talento e creatività, potete cimentarvi voi stessi e tracciare qualcosa su un foglio di carta.

A volte anche un perfetto principiante può creare un logo di successo.

Tenete in mente anche un’altra cosa: il logo appartiene a chi l’ha creato quindi quando lo depositerete dovrete citare il nome dell’autore.

Inoltre, se l’autore ad un certo punto, per qualsiasi ragione penserà di ritirare il logo, voi non sarete più in grado di utilizzarlo e dovrete cambiarlo.

Se siete sul mercato da un po’ e molti vi riconoscono, sarà un vero problema.

Un motivo in più per disegnare voi stessi il logo del vostro business.

 

Pubblicizzare un logo

 

Pubblicizzare un logo oggi è molto semplice grazie alle risorse che abbiamo come i social, YouTube, i siti internet.

Se volete promuovere la vostra azienda dovete diffondere principalmente il logo.

Un’ottima idea è quella di partecipare ad un evento, una fiera, una vendita particolare e distribuire campioni gratuiti, gadget, magliette e tutto ciò che può attirare l’attenzione, ovviamente raffigurante il logo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *