Frasi sul potere dei sogni

Le ore più misteriose della giornata

 

Quando si arriva a sera, ciò che si desidera fare, dopo una lunga giornata di lavoro e stress, è spogliarsi e mettersi a letto.

Il letto è visto come un luogo di riposo, di calma, lontano dagli impegni, dagli obblighi o dai pensieri. E una volta che ci si mette a letto, è spesso molto semplice lasciarsi prendere dalle delizie del sonno e dormire a lungo.

Dormire è un’attività che ricarica il corpo di nuove energie e lo prepara ad affrontare nuove giornate ricche di eventi ed emozioni.

Ma è anche un momento della giornata molto speciale, durante il quale la mente e lo spirito vengono catapultate in un mondo che, per quanto poco verosimile, sembra molto spesso essere vero: il mondo dei sogni.

Quando si sogna, le azioni più improbabili sembrano assolutamente reali, e spesso spingono le persone a svegliarsi con la ferma, seppur transitoria, convinzione che siano fatti accaduti realmente.

Questa è solo una delle facce del potere dei sogni, grazie alla quale la mente si apre a nuove fantasie interessanti.

 

Un messaggio per se stessi

 

La scienza afferma che i sogni siano il frutto dell’attività notturna della mente, la quale, mentre è impegnata a mettere in ordine i pensieri, da sfogo alla sua creatività.

frasi sui sogni e desideriTuttavia, i sogni non sempre rappresentano un’esperienza di poco conto, che viene facilmente dimenticata dopo aver stranito il soggetto.

Altre volte, infatti, i sogni sono delle vere e proprie fonti di ispirazioni per la persona, che grazie a essi riesce a mettere in atto azioni utili nella vita reale.

Talvolta si sente parlare, ad esempio, di romanzi nati da un sogno dello scrittore, oppure di canzoni le cui melodie o i cui temi sono stati ispirati dai sogni; altre volte, i sogni sono il vero e proprio soggetto delle opere artistiche.

Per questo motivo, i sogni possono essere considerati anche come un messaggio che l’io interiore manda a ognuno, esprimendo i pensieri più reconditi e profondi che durante la veglia nel mondo reale non si ha il coraggio di esternare.

È quindi vero che i sogni vengono prodotti dalla mente ogni notte (anche quando non vengono ricordati), ma è altrettanto vero che essi esistono per comunicare qualcosa alla persona.

 

Il sogno come un contatto mistico

 

C’è poi chi crede che i sogni abbiano anche il potere di mettere in comunicazione l’individuo con entità non percepibili con i cinque sensi; a tali entità presenti nei sogni viene talvolta attribuito il merito di importanti eventi fortunati (come una sostanziosa vincita al lotto, oppure l’inizio di un nuovo lavoro).

In questo senso, i sogni vengono visti come un misterioso e affascinante ponte con una realtà soprannaturale, una sorta di collegamento mistico possibile solo durante il riposo notturno, che può certamente essere fonte di spavento, ma anche di sollievo per chi vive l’esperienza.

Naturalmente, è difficile dire se questi eventi siano reali o solo frutto della suggestione, ma c’è di vero che i sogni sono ancora oggi avvolti da un alone di mistero, pur avendo l’incredibile e reale potere di condizionare la vita di ogni essere umano.

 

Fonte: www.lefrasi.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *