Copytrading, perché va di moda il social trading

Il trading online diventa sempre più social, dando vita appunto al social trading: che cos’è e come funziona il copytrading

Nascita del copytrading

Il social trading è un modo relativamente nuovo di effettuare degli investimenti online. In poche parole, esistono delle piattaforme  in grado di permettere agli aspiranti trader di avere accesso a determinate informazioni riguardo i possibili investimenti utilizzando le reti sociali. Il trading sociale, in pratica, salta la parte dell’analisi tecnica e dell’analisi fondamentale, inducendo gli investitori a seguire i consigli di altri utenti, ovviamente trader molto più esperti perché di livello più alto, permettendo così di chi si occupa di investire in un determinato settore di effettuare determinate operazioni senza la fase di analisi, risparmiando tempo. Attenzione, perché questo non significa certo che le varie analisi non siano state fatte: sicuramente, i trader più esperti avranno dedicato del tempo a vedere demo per trading online, quotazioni in tempo reale e aprire e chiudere posizioni loro stessi, prima di diffondere i loro risultati agli altri. Ma non converrebbe tenersi gelosamente i propri segreti e trucchi per trading online?

Perché nasce il social trading

Il social trading è nato per due ragioni fondamentali: la prima è per guadagnare sopra questa attività e la seconda per aiutare i trader principianti a capire di più di questo mondo. L’apprendimento del trading online può, a volte, essere molto complesso, perché lavorando con le opzioni binarie si è in un mercato estremamente volatile e non sempre si riescono a capire i vari meccanismi. Le basi del social trading, in sostanza, sono copiare i trader esperti allo scopo di investire facile, ma questo non può e non deve essere esente dal rischio di perdita del capitale. Bisogna tenere a mente che neanche l’investitore più esperto sulla Terra potrà mai influenzare il mercato, quindi basta una inversione repentina di tendenza per ritrovarsi con un pugno di mosche in mano. Quindi, gli investitori in erba sono pregati di ponderare bene i loro investimenti e di puntare al ribasso, almeno per le prime volte in cui ci si approccia a questo mondo. Le piattaforme per il trading sociale permettono di condividere informazioni in tempo reale con gli altri membri della community, nella speranza di ottenere profitti.

Utilità del copy trading

Certamente, i trader esperti non donano la loro conoscenza per niente: vengono pagati per questo. Succede infatti che se l’investimento andrà a buon fine, l’investitore guida avrà una piccola fetta di guadagno, una sorta di provvigione ben meritata per aver fatto da Caronte nel grande fiume del trading online, mentre i nuovi investitori, si spera, avranno capito come gli esperti riescono a fare trading. Diciamo che questo tipo di trading è recente, e trae ispirazione dai social network e dai forum, nati proprio per mettere in contatto tra loro piccoli e grandi investitori allo scopo di confrontare le proprie idee su un determinato mercato. Il suggerimento, però, è quello di cercare di imitare, ma non copiare. Ogni trader ha il suo stile: chi è abituato ad effettuare investimenti a breve termine, chi si sente sicuro con quelli a lungo termine. E’ anche una buona occasione per diversificare l’investire dei propri capitali e incrementare i guadagni, nonostante ci siano sempre dei rischi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *